Lasagna con carciofi e pecorino
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 40minuti
Tempo di cottura
40minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 40minuti
Tempo di cottura
40minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Grattugiate il pecorino con una grattugia a fori larghi e tenetelo da parte in frigo.
  2. Tritate la cipolla, la carota e il sedano. Fateli rosolare in una padella con un filo d’olio extravergine, unite anche il macinato e cuocete per qualche minuto. Sfumate con il vino e continuate la cottura per altri 10 minuti. Lasciate raffreddare.
  3. Pulite i carciofi, tagliateli a metà e metteteli nell’acqua acidulata con il limone per evitare che si anneriscano. Lavate i carciofi sotto l’acqua corrente, tagliateli a fettine e fateli saltare in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio tritato. Cuocete per qualche minuto, aggiustate di sale e pepe e lasciateli intiepidire.
  4. Fate fondere il burro in una casseruola, unite la farina e mescolate con una frusta. Unite il latte versandolo poco per volta. Fate addensare la besciamella sempre mescolando con la frusta per evitare che si attacchi sul fondo della pentola. Spegnete e aggiustate di sale e noce moscata.
  5. Scottate i fogli di pasta all’uovo in acqua bollente per qualche secondo, scolateli e adagiateli sopra un telo pulito.
  6. Prendete una pirofila, imburratela e stendete un velo di besciamella sul fondo. Adagiatevi una sfoglia di pasta, spalmatevi due cucchiaiate di besciamella, uno strato di macinato, i carciofi e qualche cucchiaio di pecorino. Ripetete gli strati fino ad arrivare a un cm dal bordo della pirofila. (conservate qualche cucchiaio di carciofi per decorare l’ultimo strato).
  7. Componete l’ultimo strato solo con la pasta, la besciamella e qualche cucchiaio di pecorino. Coprite la pirofila con un foglio di alluminio e infornate a 180° per 20 minuti. Togliete il foglio di alluminio, unite i carciofi che abbiamo tenuto da parte e fate gratinare in forno per qualche minuto. Quando la superficie sarà leggermente dorata, togliete dal forno e completate con qualche fogliolina di prezzemolo e servite.